Home FAQ Generale Estendere la copertura di una rete wireless
Estendere la copertura di una rete wireless PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 17 Marzo 2011 05:39
Indice
Estendere la copertura di una rete wireless
trovare il posto migliore per il router
creare un access point virtuale (windows 7)
passare al Wireless N
scegliere un'antenna migliore
utilizzare un Repeater
usare la rete elettrica
installare un nuovo router o un AP
Tutte le pagine

Impariamo come estendere la portata della rete Wi-Fi di casa o ufficio, così da potersi collegare bene da ogni luogo. Un paio di consigli efficaci e a costo zero, e altri che vi costeranno relativamente poco.

 

Introduzione

Molti di voi hanno certamente una rete senza fili in casa, e alcuni senz'altro hanno problemi quando tentano di collegarsi lontani dal router. Avete un segnale debole, da uno o due barre, come nell'immagine? Non è il caso di buttare il computer dalla finestra o di rinunciare alla rete senza fili. Non ancora perlomeno. Cercheremo con questo articolo di aiutarvi a estendere al massimo la portata del vostro router, così potrete collegarvi dal salotto, dalla cucina, o da qualsiasi altra stanza! È probabile che almeno una delle soluzioni che vi proponiamo faccia al caso vostro.

Dopo aver messo in pratica i nostri consigli potrete navigare su Facebook da qualsiasi angolo della casa, senza paura di trovarvi improvvisamente senza connessione. Se pretendete le prestazioni massime, amate guardare video in streaming o giocare, di certo avrete notato che la situazione migliora quando ci si trova vicini al router Wi-Fi, possibilmente senza ostacoli.

Se avete un problema, prima di cercare di risolverlo il primo passo è determinarne la natura. Ci possono essere diverse ragioni che causano una copertura inefficiente del segnale Wi-Fi. Nella migliore e più ottimistica delle ipotesi la vostra casa è troppo grande per un solo router; in questo caso passare a un prodotto Wireless N, per esempio, dovrebbe risolvere il problema.

La portata del segnale in ogni caso dipende anche dalla struttura dell'edificio in sé. Alcuni tipi d'intonaco per esempio possono attenuarlo, così come la struttura interna delle pareti e persino il mobilio. Vediamo come fare per ottenere la migliore situazione possibile.

Nota: in questo testo usiamo genericamente il termine Router Wi-Fi, anche quando sarebbe più corretto parlare di Access Point. La differenza, dove necessario, sarà esplicitata.

 



Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 03:51
 
Banner